Ferrino sostiene azioni per la tutela dell’ orso bruno marsicano

Ferrino ed EOCA sostengono il progetto Let’s take action for the Bear dell’associazione ONLUS Salviamo l’Orso per la tutela dell’ orso bruno marsicano.

 

L’orso bruno marsicano è una sottospecie di orso bruno che vive sulle montagne dell’Appennino Centrale con una popolazione di 50-60 individui soltanto ed è considerata dall’IUCN in pericolo critico di estinzione. Le principali minacce alla sua sopravvivenza sono legate all’alta mortalità indotta dall’uomo a causa del bracconaggio, degli avvelenamenti e degli incidenti stradali, alla perdita dell’habitat e al disturbo nei siti di svernamento e di alimentazione in periodi critici per la sua biologia. Il progetto consiste in una serie di azioni per la conservazione dell’orso marsicano, finalizzate a migliorare l’habitat della specie e a favorirne l’espansione in territori idonei, adiacenti al Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, come auspicato dai maggiori esperti nazionali e internazionali.

 

Più nel dettaglio, grazie al contributo di EOCA, Salviamo l’Orso effettuerà nel 2018 la potatura di 150 alberi da frutto in frutteti abbandonati, al fine di incrementare le fonti alimentari per gli orsi in aree montuose al di fuori dei paesi di Pettorano sul Gizio e Rocca Pia, nella Riserva Naturale Regionale Monte Genzana Alto Gizio. L’intento è di ridurre la frequentazione dei centri abitati da parte di questi animali e i relativi conflitti con le comunità locali.

 

 

Sempre sullo stesso territorio, l’associazione installerà 672 dissuasori ottici e acustici su 11,2 chilometri della Strada Statale 17 per migliorarne la permeabilità biologica e mitigare il rischio di incidenti stradali con la fauna selvatica. Inoltre, i volontari rimuoveranno 4 km di filo spinato dalle montagne tra Bisegna e Villalago per migliorare la percorribilità dei luoghi da parte della fauna e ripristinare l’habitat naturale.

 

Infine, si lavorerà al recupero e al miglioramento della segnaletica di tre percorsi sulle Mainarde molisane per ridurre al minimo il disturbo che le attività escursionistiche possono causare all’orso marsicano e ad altre specie animali e vegetali a causa di persone che vagano, loro malgrado, fuori sentiero.

 

orso bruno marsicano

 

Salviamo l’Orso: Ferrino sostiene azioni per la tutela dell’ orso bruno marsicano

Tutte queste attività saranno svolte con il coinvolgimento delle comunità locali e degli appassionati di outdoor, in linea con lo spirito di EOCA, nella convinzione che ciò che gli amanti della vita all’aria aperta possono fare per il proprio godimento personale può avere un impatto positivo anche sull’ambiente. In fondo, si tratta di azioni semplici che possono dare grandi risultati, ancor di più se le generazioni future si faranno carico di portarle avanti. Questo è il significato di Let’s take actions for the bear.

 

Orso Marsicano

 

 

Testo: Associazione “Salviamo l’Orso”

Foto: Francesco Culicelli